Manolas, fumata bianca. Rinnova sino al 2022

Il greco guadagnerà 3 milioni, con una clausola rescissoria di circa 30

di Redazione, @forzaroma

Tre mesi fa Kostas Manolas è stato a un passo dal diventare un giocatore dello Zenit, insieme a Paredes. Il dietrofront all’ultimo ha portato alla cessione di Rudiger e lo ha reso di nuovo inamovibile nella difesa giallorossa. Ora è il momento di abbracciare di nuovo la Roma. Come scrive Piacentini su Il Corriere delle Sera,  il d.s. Monchi e il suo agente hanno lavorato per prolungare fino al 2022. Manolas guadagnerà 3 milioni, con una clausola rescissoria di circa 30: una tutela per lui, ma pure la società, che lo ha pagato 13 milioni (più 2 di bonus) nel 2014.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy