Ecco la forza della normalità. Ma adesso aspettiamo che la Roma sappia crescere

Ecco la forza della normalità. Ma adesso aspettiamo che la Roma sappia crescere

La vittoria contro una neopromossa in buona forma e nel suo stadio entusiasta è un bel tonico per una squadra che rischiava di perdere fiducia nei propri mezzi

di Redazione, @forzaroma

La brutta notizia è che Lorenzo Pellegrini si ferma – ancora una volta – per infortunio, scrive Paola Di Caro sul Corriere della Sera. Quella bella è che la Roma torna da Lecce con una rassicurante normalità.

Non è stato uno spettacolo travolgente, di quelli che ti alzi per applaudire a scena aperta, ma la vittoria contro una neopromossa in buona forma e nel suo stadio entusiasta è comunque un bel tonico per una squadra che rischiava di perdere fiducia nei propri mezzi.

D’altronde sono davvero poche sei partite per dare una nuova fisionomia a un gruppo con tanti nuovi innesti ed è proprio questa crescita che ci si aspetta con fiducia. E sperando che dal male – gli assenti per infortunio – si possa trarre un minimo di bene: la chance per tutti di essere protagonisti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy