Siviglia-Roma 2-0 LE PAGELLE: Pau Lopez, papere d’addio? Bruno Peres nacchere e Flamenco

La stagione della Roma finisce qui. E non è certo un successo. In difesa Ibanez si dimostra impreparato, a centrocampo la coppia Diawara-Cristante è troppo molle. I veri disastri però li combinano Pau Lopez e Bruno Peres

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

CRISTANTE 5

Non ha la verve di Veretout, non ha la visione di gioco di Pellegrini. Rimane in balia di Banega e Fernando per tutta la partita affacciandosi poco o niente e risultando sin troppo friabile per le mascelle andaluse. Leggermente più volenteroso nella ripresa ma resta un grosso senso di vuoto e commette pure un errore potenzialmente sanguinoso davanti alla sua area. Banega lo stritola.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 3 mesi fa

    Una partita vinta da chi ha fatto la partita. Il Seviglia sempre prima su tutte le palle.
    Niente tiri nello specchio della porta.
    Capitolo Pau Lopez: non era in partita: sbagliava uscite e con il gioco a piedi e` veramente nullo.
    Micki oggi ha fatto molto passaggi sbagliati.
    Pellegrini molto nervoso, rischiava l’espulsione.
    Forse era meglio fermarsi qui…. Una stagione da dimenticare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy