Milan-Roma 3-3 LE PAGELLE: Kum…balla ma non molla. Pedro, l’amico geniale

Partita strana, e pagelle convulse. Restano sopra la sufficienza Pellegrini e Pedro mentre in difesa potrebbe salvarsi il solo Mancini se Giacomelli non decidesse di punirlo per un intervento da rigore che non c’è

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

MIRANTE 6,5

Un po’ goffo nell’approccio faccia a faccia con Ibra dopo nemmeno due minuti, ma serenamente attento quando a presentarsi senza invito sono Leao, Romagnoli e Calhanoglu. Antonio li rimanda a casa, ma i milanisti si ripresentano con insistenza ignorando il tentativo di lockdown. La parata sulla punizione del turco è un mix di esperienza e reattività. Nulla può su Saelemaekers, ma tanto gli si deve sul miracolo finale che impedisce il 4-3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy