Tournèe USA, Garcia: “Gioco troppo prevedibile. La brutta notizia è l’infortunio di Castan”

Il tecnico giallorosso analizza la partita persa contro i nerazzurri e fa un piccolo bilancio della tournée americana.

di finconsadmin

PHILADELPHIA – Ecco le parole di Rudi Garcia al termine del match della Guinnes Cup Roma-Inter 0-2.

Come sono andati secondo lei oggi gli attaccanti?
A volte per me quando un attaccante ha occasioni è un segnale più positivo che negativo. Abbiamo lavorato sul piano fisico e davanti alla porta devono trovare la giusta precisione. Questo è casuale, non sono preoccupato.

Un suo bilancio della tournée?
L’ho detto prima, l’obiettivo principale era gestire i tempi di gioco. La brutta notizia è l’infortunio di Castan. È un problema, speriamo non sia tanto grave. Abbiamo un mese, ma per un infortunio muscolare può essere un problema. A parte questo, mostra che abbiamo ancora tanto da lavorare. Abbiamo preso anche tanti giovani per gestire i tempi di gioco, era una buona cosa giocare contro queste squadre importanti.

Non avete giocato una buona partita, uno dei migliori è stato Nainggolan.
Quando vinciamo non mi piace parlare di un singolo e metterlo in luce. Abbiamo perso tutti insieme, la colpa è di tutti. Non dico niente su Radja, ha fatto la sua partita. Tutti potevano fare meglio, sul fatto di girare la palla molto più velocemente. Abbiamo fatto troppi tocchi, il nostro gioco era facile da leggere oggi. Abbiamo giocato contro un’Inter ben organizzata, non abbiamo mai avuto la possibilità di metterla fuori posizione.

Florenzi ha giocato nuovamente da terzino. Sarà una soluzione definitiva?
Di esterni bassi ne ho due, ma sono uno a Trigoria e l’altro riposa dopo i Mondiali. Quando saranno con noi, Florenzi tornerà al suo ruolo per me più interessante, quello di attaccante esterno. Ma lui è capace di giocare in questo ruolo, sul piano difensivo bisogna prendere parametri nuovi, sul piano offensivo ha fatto l’assist per Totti col Real e quello per Destro oggi. Non è una sorpresa vederlo giocare bene in questo ruolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy