Vicenda Lotito-Zarate, la Procura federale ha aperto un procedimento

Giuseppe Chinè, una volta visionate le anticipazioni del servizio de ‘Le Iene’ sull’attaccante argentino, ha deciso di avviare un’inchiesta sulle parti in causa

di Redazione, @forzaroma

La Procura della Federcalcio ha aperto un procedimento sulla vicenda Lotito-Zarate. ‘Le Iene’ hanno reso note le anticipazioni del loro servizio a proposito della vicenda che vede come protagonisti il patron della Lazio e l’attaccante argentino. “Lo ha pagato in nero”, l’accusa dell’agente del giocatore attualmente al Boca Juniors. Come riporta l’Ansa, il capo della procura della federcalcio, Giuseppe Chinè, ha deciso di aprire un procedimento sulle parti in causa, ovvero il calciatore e il legale rappresentante della società, in questo caso Claudio Lotito. “Al riguardo – spiegano in Figc – sarà acquisita la documentazione dell’inchiesta già a suo tempo svolta dalla Procura Federale sulla medesima vicenda e le immagini del servizio annunciato al momento per martedì prossimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy