Uvini è a Roma. Tra poche ore firma con il Napoli

di Redazione, @forzaroma

 «Uvini è del Napoli». A confermare l’acquisto del difensore brasiliano è l’agente Stefano Castagna: «È fatta. Le società stanno limando gli ultimi dettagli legati alle modalità di pagamento. Entro oggi dovrebbe essere tutto sistemato – ha detto a Calcionapoli24 – . Il mio assistito si trova a Roma, ma non ha ancora svolto le visite mediche. Il Napoli verserà per il cartellino di Bruno 50% al San Paolo e 50% all’Audax Audax-SP. Si tratta di un classe ’91 di prospettiva, deciderà il Napoli se tenerlo in organico o meno. Può darsi che faranno un’operazione in stile Thiago Silva-Pato, ovvero tenerlo in rosa per 4-5 mesi, il periodo utile per l’ambientamento al calcio italiano. Le sue prime parole? Napoli è Napoli. Sa benissimo che deve lavorare sodo per dimostrare il suo valore. Inoltre è consapevole che nel caso in cui il club azzurro dovesse decidere di tenerlo a Castelvolturno si troverà davanti 7-8 difensori centrali di livello altissimo. A chi somiglia? Thiago Silva in una recente intervista l’ha definito il nuovo Lucio. A differenza di tanti brasiliani è molto disciplinato tatticamente, può davvero essere il futuro della nazionale verdeoro. Ha sposato il progetto Napoli, che non è interessante, ma di più. Ci siamo ormai, i contratti sono arrivati in Italia via fax e li stanno traducendo dal portoghese all’italiano, nel pomeriggio potrebbe arrivare anche l’ufficialità. Non escludo nemmeno l’ipotesi del prestito. Molti club esteri hanno già sondato il terreno, in Italia c’è il Siena e un altro paio di possibili destinazioni».

FONTE corrieredellosport.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy