Serie A, Malagò: “Al 99,9% si riparte il 13 giugno e la norma sui positivi può cambiare”

Il numero uno del Coni parla della possibile ripartenza del campionato tra un mese

di Redazione, @forzaroma

La Serie A è più vicina che mai alla ripartenza. A confermarlo è il presidente del Coni Giovanni Malagò: “Al 99,9% campionato riparte il 13 giugno”, ha detto a “Non è un paese per vecchi” su Radio Due. Ieri la Lega di Serie A ha indicato questa data per il nuovo via al campionato. Per lunedì 18 è attesa invece la ripresa degli allenamenti collettivi, per cui la Figc ha avviato un pool investigativo con l’obiettivo di verificare il rispetto dei protocolli ufficiali. Il numero uno dello sport italiano specifica anche come in occasione delle sedute di gruppo potranno esserci delle novità: “Noi abbiamo recepito una direttiva che individua un percorso di coinvolgimento generale e non un isolamento individuale. Ma questo è un tema che riguarda la Commissione tecnico-scientifica e io non ho mai interloquito con loro, perché giustamente devono farlo solo in Ministero dello Sport e quello della Salute. Non so il motivo di questa decisione, mi dicono che è una decisione che potrebbe essere rivista ma non voglio aggiungere ulteriori considerazioni. Quello che è sicuro è che sono persone serie e probabilmente tra un protocollo più restrittivo e uno meno hanno voluto dare una indicazione nell’interesse del sistema paese oltre che di alcune categorie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy