Serie A, Kulusevski salva Pirlo: Juventus-Verona termina 1-1

Lo svedese risponde a Favilli. Nel primo tempo annullato un gol a Morata

di Redazione, @forzaroma

La domenica di Serie A si chiude con il pareggio tra Juventus e Verona. All’Allianz Stadium finisce 1-1, dopo le reti di Favilli al 60′ e Kulusevski al 78′. Meglio i bianconeri nel primo tempo, con Silvestri che salva su Bernardeschi e Cuadrado (il colombiano colpisce la traversa poco prima del gol annullato a Morata per posizione di offside del centravanti spagnolo). Nella ripresa arriva il vantaggio degli ospiti, con Favilli che, servito da Zaccagni, supera Szczesny rimediando però un infortunio che costringerà lo stesso ex Genoa a uscire dal campo. La Juventus preme e colpisce un altro legno, stavolta con Dybala, poi è Kulusevski a realizzare l’1-1 con un bel diagonale. Nel finale, Silvestri si supera su Dybala e Morata.

La Juventus sale a 9 punti in classifica, mancando l’aggancio al secondo posto occupato da Napoli e Sassuolo. Il Verona rimane in scia dei bianconeri a quota 8.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy