Palermo, Zamparini si dimette dalla carica di presidente

Entro 15 giorni il club rosanero nominerà un nuovo numero uno: sarà il rappresentante di un fondo anglo-americano

di Redazione, @forzaroma

Maurizio Zamparini lascia il Palermo. Il presidente della squadra siciliana ha appena rassegnato le proprie dimissioni attraverso questa nota apparsa sul sito ufficiale del club rosanero: “Il Presidente Maurizio Zamparini comunica di aver rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente del Palermo Calcio. Entro quindici giorni verrà nominato il nuovo Presidente che verrà presentato a Palermo in conferenza stampa. Il nuovo Presidente è membro e rappresentante di un fondo anglo-americano che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del Gruppo Zamparini con priorità iniziale negli investimenti del Palermo Calcio e negli impianti sportivi da realizzare a Palermo, ovvero lo stadio ed il centro sportivo. Obiettivo degli investitori sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella EUROPEA, con un programma di 3-5 anni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy