Mancini: “Mi sono trovato bene in campo. Concesso qualcosa di troppo alla Lituania”

Il difensore della Roma: “Nel secondo tempo ci siamo allungati, ma siamo stati bravi a trovare il gol”

di Redazione, @forzaroma

Tra i più positivi nella vittoria dell’Italia sulla Lituania per 2-0, il difensore della Roma Gianluca Mancini ha parlato al termine del match.

MANCINI ALLA RAI

Ti sei trovato a tuo agio stasera?
Mi sono trovato bene, il mister ha cambiato tanti giocatori ma in difesa ci siamo mossi quasi sempre bene. Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà dovute soprattutto al campo: in rifinitura il terreno sintetico era bagnato, stasera era secco e il trasporto della palla è stato diverso. Nel primo tempo non avevamo quel qualcosa in più per segnare, nella ripresa abbiamo trovato il gol e abbiamo creato più occasioni aprendo gli spazi.

Nel secondo tempo hai avuto la percezione di aver rischiato troppo?
Sì, nel secondo tempo ci siamo allungati. Complici i tanti uomini diversi e la stanchezza abbiamo permesso alla Lituania di uscire troppo facilmente. In questi casi bisogna ricompattarsi, rispettare l’avversario e attaccarlo alle spalle, approfittando degli errori. Non dovevamo concedere quelle due occasioni, abbiamo rischiato di compromettere il risultato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy