Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news calcio

Mancini: “Giocare il Mondiale ogni due anni rischia di farlo diventare normale”

Getty Images

Il CT azzurro non vede di buon occhio la possibilità di una Coppa del Mondo a cadenza biennale: "Aspettare quattro anni è un'emozione"

Redazione

Giocare i Mondiali di calcio ogni due anni potrebbe diventare realtà. Come scrive La Repubblica, il CT azzurro Roberto Mancini ha detto la sua durante il forum Rinascita Italia: The Young Hope - La scuola Fino a Prova Contraria: "Non voglio sbilanciarmi, ma la Coppa del Mondo è una cosa talmente straordinaria che aspettarlo quattro anni diventava un'amozione. Se venisse fatto ogni due anni, potrebbe trasformarsi in qualcosa di 'normale' senza lo stesso fascino".

L'allenatore campione d'Europa ha poi parlato della prossima Nations League, in programma il 6 ottobre a Milano, dove l'Italia sfiderà la Spagna: "Speriamo di giocare una semifinale all'altezza, che ci permetta di passare il turno. - ha detto Mancini - Volevamo riportare in alto la Nazionale dopo la delusione del 2018 e con il duro lavoro ci siamo riusciti. Donnarumma? Anche se non gioca titolare, non credo sia un probelma per la sua titolarità in nazionale." Ha poi concluso: "Al di là del calcio, mi auguro una vera ripartenza per l'Italia intera, con il ritorno a scuola e con la fine di quest'incubo pandemico".