Liverpool, Sean Cox oggi è tornato a casa a due anni di distanza dagli scontri fuori Anfield – FOTO

Liverpool, Sean Cox oggi è tornato a casa a due anni di distanza dagli scontri fuori Anfield – FOTO

La moglie Martina: “Come famiglia non vedevamo l’ora di vivere questo giorno. In un momento in cui stare a casa assume un nuovo significato per tutti noi, è chiaro che non c’è altro posto in cui Sean preferirebbe essere”

di Redazione, @forzaroma

Sean Cox oggi è tornato a casa a due anni di distanza dagli scontri fuori Anfield prima di Liverpool-Roma, lo riporta il sito irishmirror.ie. Dopo l’incidente due tifosi giallorossi furono successivamente incarcerati, mentre Sean è stato costretto a rimanere nell’ospedale Marymount Care Center di Lucan per 24 mesi. I familiari hanno voluto festeggiare questo giorno postando su Instagram alcune foto. Queste le parole della moglie Martina:

Noi come famiglia da molto tempo non vedevamo l’ora di vivere questo giorno. Sean ha ancora una lunga strada da percorrere, ma averlo a casa con noi è un passo incredibilmente importante, ci riuniamo come unità familiare di nuovo. Non posso ringraziare abbastanza coloro che hanno aiutato Sean nel corso degli ultimi due anni. Senza dubbio questo supporto ha reso possibile tutto questo. In particolare, vorrei ringraziare l’incredibile staff del Marymount Care Center di Lucan per le cure e il supporto che hanno fornito a Sean negli ultimi mesi. In un momento in cui stare a casa assume un nuovo significato per tutti noi, è chiaro che non c’è altro posto in cui Sean preferirebbe essere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy