Juventus, Paratici: “Possibile che nella stagione 2020/21 si riparta con le stesse rose”

Il ds bianconero: “Con questa situazione un giorno siamo più ottimisti e l’altro meno a seconda di quello che ci dicono, dobbiamo essere elastici”

di Redazione, @forzaroma

Il calcio si appresta a ripartire con le giuste precauzioni. Con l’arrivo dei mesi estivi anche il calciomercato è pronto a ritornare, ma quest’estate le squadre a causa dell’emergenza economica legata al Coronavirus non potranno fare grandissime operazioni. A confermarlo è stato anche Fabio Paratici. Il ds della Juventus infatti, nel corso di un’intervista che andrà in onda integralmente domani su Sky Sport, ha parlato proprio della prossima sessione di mercato. Queste le sue parole:

Sarà un calciomercato creativo ed elastico. Guardiamo la quotidianità: ogni giorno cambiamo visione delle cose, quando arriva il bollettino delle 18 un giorno siamo più ottimisti e l’altro meno a seconda di quello che ci dicono. Ricominciamo ad allenarci o meno, cominciamo a giocare o meno, guardiamo quello che fanno gli altri, dobbiamo essere elastici. Chi dice che non si possa ripetere la stagione 2019/20 con le stesse rose anche nel 2020/21? È una possibilità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy