Juve, Allegri: “Intorno a noi c’è una brutta aria”

“C’è una brutta aria intorno alla Juve: tutti dicono che siamo favoriti, ma non è cosi. Dimentichiamoci in fretta quello che abbiamo fatto lo scorso anno se vogliamo confermarci”

di Redazione, @forzaroma

Massimiliano Allegri, dopo l’amichevole contro il Lechia, ha ‘rimproverato’ Alvaro Morata per alcuni suoi atteggiamenti ed ha rilasciato altre dichiarazioni sulla prossima stagione: “Non era in giornata e non mi è piaciuto – ha detto il tecnico della Juve a fine gara – Indipendentemente dagli errori tecnici, quello che non andava bene è l’atteggiamento. Non gli venivano le cose e lui si fermava. Per questo l’ho fatto uscire. Poi è stato bravo perche è andato a fare allenamento da solo. C’è una brutta aria intorno alla Juve: tutti dicono che siamo favoriti, ma non è cosiDimentichiamoci in fretta quello che abbiamo fatto lo scorso anno, se vogliamo confermarci e lottare per traguardi importanti – ha aggiunto Allegri Oggi ho visto cose buone e altre meno buone. Dobbiamo cercare di sfruttare meglio le occasioni a nostro favore”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy