Bundesliga, 16/a giornata: Bayern senza rivali vola a +11 sul Wolfsburg; Immobile brilla in un Borussia in ripresa

Bundesliga, 16/a giornata: Bayern senza rivali vola a +11 sul Wolfsburg; Immobile brilla in un Borussia in ripresa

Gol e spettacolo nel turno infrasettimanale di Bundesliga: settima vittoria consecutiva per il Bayern che guadagna ancora punti sul Wolfsburg, fermato sul 2-2 dal Dortmund di un ritrovato Immobile. Goleada del Moenchegladbach al Werder che torna ultimo in classifica.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Turno infrasettimanale ricco di gol e spettacolo in Bundesliga, dove il Bayern rafforza il suo dominio in vetta alla classifica. I bavaresi hanno infilato la settima vittoria consecutiva superando per 2-0 il Friburgo, grazie alle reti firmate da Robben e Muller a cavallo tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa. Questi tre punti consentono a Guardiola e i suoi di incrementare ulteriormente il vantaggio sulle inseguitrici, volando a +11 sul Wolfsburg, secondo in classifica. I lupi verdi hanno strappato nel finale il pareggio ad un Borussia Dortmund apparso in ripresa e trascinato da una scintillante prestazione di Ciro Immobile. L’attaccante napoletano ha prima servito l’assist per l’1-0 di Aubameyang, poi, dopo che una magistrale punizione del gioiellino De Bruyne aveva riequilibrato il match, ha realizzato il momentaneo 2-1 con un gran tiro dai 20 metri; all’85’, quando il pubblico del Westfalen Stadium già stava pregustando il dolce sapore della quinta vittoria stagionale, una precisa zuccata di Naldo ha fissato il risultato sul 2-2. Solo un punto, dunque, per i gialloneri che restano in zona retrocessione ma hanno lasciato intravedere qualche fievole segnale di ripresa.

 

Alle spalle del Wolfsburg rispunta il Moenchengladbach che sembra aver ritrovato lo smalto di inizio stagione e, questa sera, al Borussia Park, ha servito il poker al fanalino di coda Werder Brema. Un rigore trasformato con la consueta freddezza dal bomber Kruse al 32’, ha spianato la strada agli uomini di Favre, che hanno poi arrotondato il risultato con le reti di Wendt, Kramer e Hrgota. Appaiato ai neroverdi a quota 27 punti c’è il Bayer Leverkusen, che ha superato l’Hoffenheim grazie ad un gol del solito Kiessling. Quinta piazza per lo Schalke di Roberto Di Matteo, che ha portato a casa tre punti dalla trasferta di Paderborn, dove si è imposto per 2-1.

 

Seconda sconfitta consecutiva per l’Augsburg2-0 ad Hannover– mentre Eintracht ed Herta hanno dato vita ad una partita spettacolare, terminata con il pirotecnico risultato di 4-4; ancora una doppietta per il capocannoniere di questa Bundesliga, Alexander Meier, che ha permesso ai suoi di agguantare il pareggio segnando entrambe le reti negli ultimissimi minuti della partita. Un gol di Klein al 42’ ha permesso allo Stoccarda di imporsi nello scontro salvezza in trasferta ad Amburgo . I biancorossi sono riusciti a condurre in porto il risultato nonostante abbiano giocato buona parte della ripresa in inferiorità numerica; reti bianche nello scontro di metà classifica tra Colonia e Mainz.

 

Bundesliga 16/a giornata

 

B.Monaco-Friburgo 2-0
Colonia-Mainz 0-0
Hannover-Augsburg 2-0
Amburgo-Stoccarda 0-1
Monchengladbach-Werder Brema 4-1
Paderborn-Schalke 1-2
E.Francoforte-H.Berlino 4-4
B.Dortmund-Wolfsburg 2-2
Hoffenheim-B.Leverkusen 0-1

 

Classifica

 

B.Monaco 42; Wolfsburg 31; Moenchegladbach e B.Leverkusen 27; Schalke 26; Augsburg 24; Hoffenheim e Hannover 23; E.Francoforte 22, Colonia 19; Mainz, Paderborn e H.Berlino 18; Amburgoe Stoccarda 16; Borussian 15; Friburgo e Werder Brema 16.

 

Marcatori

 

Meier (E.Francoforte) 12; Robben (B.Monaco) e Choupo Moting (Schalke04) 9; Okazaki (Mainz) 8; Seferovic (E.Francoforte), Huntelaar (Schalke04) , Bellarabi (B.Leverkusen), Mueller, Lewandowski e Goetze (B.Monaco) 7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy