Viareggio Cup: domani l’esordio della Roma

di Redazione, @forzaroma

?(di Roberto Golino) Archiviata la prima vittoria in trasferta di questo 2013, la Roma di Alberto De Rossi si appresta ad esordire nella Viareggio Cup. Domani, alle 14 e 45, al “Torquato Bresciani” di Viareggio, i giallorossi affrontano il primo match del proprio girone eliminatorio, confrontandosi con lo Spartak Mosca. Una partita da non sottovalutare e da vincere a tutti i costi, per mettere in discesa una qualificazione che premia le prime di ogni girone e le migliori seconde. La formazione russa ? una squadra da prendere con le molle: pur non presentando eccessive qualit?, infatti, lo Spartak, ha dimostrato anche nelle passate edizioni del torneo, di saper mettere in difficolt? l’avversario di turno. Lo scorso anno la squadra di Mosca fu eliminata nel primo turno, pur piazzandosi a pari merito con il Torino, qualificatosi poi rispetto ai russi, grazie alla vittoria nel confronto diretto. Il ritrovato entusiasmo dopo la vittoria di Ascoli e la grande vetrina che rappresenta la Viareggio Cup, fanno ben sperare i tifosi romanisti; desiderosi di riportare a Trigoria un titolo che manca nella bacheca giallorossa dal lontano 1991. Effettivamente le premesse per fare bene ci sono tutte: prime fra le altre, la voglia di riscatto in Alberto De Rossi. Il tecnico, infatti, vorr? sicuramente rifarsi dopo la finale persa contro la Juventus nell’edizione precedente. Nella gara di domani, la formazione della Roma dovrebbe presentare pi? certezze che dubbi. Rispetto al match di Ascoli, in porta torner? Svedkauskas, che nell’ultima partita di campionato aveva alzato bandiera bianca per un infortunio. Verso la conferma, il quartetto difensivo formato da: Rosato, Carboni, Somma e Yamnaine. A centrocampo mancher? ancora Lucca; al suo posto, De Rossi potrebbe riproporre Adamo, chiamato ad affiancare Cittadino?e Matteo Ricci, il quale in settimana ? stato elogiato pubblicamente dal C.T. della Nazionale under 19 Evani. Momento d’oro anche per “l’altro” Ricci: Federico, dopo un lungo periodo relegato in panchina, ha cominciato a giocare con pi? continuit?, garantendo un affidamento tale che potrebbe portare il tecnico giallorosso a preferirlo a Bumba per la partita di domani. Per quanto riguarda il resto dell’attacco, saranno probabilmente confermati Marco Frediani e l’Italo-argentino Ferrante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy