Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Tifoso romanista picchiato e derubato: arrestati due ultrà del Genoa

Getty images

I fatti risalgono al 21 novembre scorso, dopo la partita tra i rossoblù e la Roma. Gli aggressori, 29 e 49 anni, erano già sottoposti a Daspo

Redazione

Lo hanno colto di sorpresa, picchiato e rapinato. Due ultrà del Genoa di 29 e 49 anni sono stati arrestati dalla polizia dopo la gara tra i rossoblù e la Roma dello scorso 21 novembre a Marassi. I due, infatti, hanno aggredito e rapinato un tifoso giallorosso appena finita la partita come riporta Gazzetta.it. Fondamentale l'aiuto delle telecamere, che hanno permesso agli investigatori della Digos di arrivare agli autori a seguito di un controllo dei video di sorveglianza di un bar in piazza Rossetti.

L'aggressione è avvenuta in piazzale Kennedy, lo spiazzo adibito a posteggio pullman per i tifosi della squadra ospite. Il tifoso romanista, prima di essere derubato, è stato strattonato e picchiato con calci e pugni. Dopo aver descritto i suoi aggressori (che si trovavano nel frattempo dentro un bar) alle forze dell'ordine, gli stessi agenti non sono intervenuti subito per evitare ulteriori tafferugli. I due, già sottoposti a Daspo, sono così stati arrestati.