Ten Hag: “Stekelenburg e Schuurs in dubbio. Fonseca allenatore fantastico”

Il tecnico ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa e ai media alla vigilia della sfida con la Roma

di Redazione, @forzaroma

Roma e Ajax si preparano alla super sfida della Johan Cruijff Arena, in programma domani alle 21. Il tecnico dei lancieri ten Hag, affiancato dal giovane Timber, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole:

TEN HAG IN CONFERENZA STAMPA

Su Stekelenburg e Schuurs
Non è un problema grave, ma aspettiamo di capire se possa giocare domani. Si allenerà questo pomeriggio e decideremo. Schuurs ha dei problemi al ginocchio, è in dubbio e salterà la rifinitura. Sean Klaiber è diventato padre.

Sulla Roma
È una squadra divertente, vogliono vincere giocando un certo tipo di calcio. Sarà importante non subire gol domani

Sugli ultimi 10 precedenti senza vittorie con le italiane in casa
L’ultima volta siamo stati eliminati dal girone dall’Atalanta, ma a Bergamo abbiamo giocato molto bene. E in Champions League abbiamo eliminato la Juventus due anni fa. Firmerei per ottenere lo stesso risultato.

Su Blind e sugli infortunati
Nonostante siano giocatori incredibilmente bravi, abbiamo dimostrato che non solo possiamo vincere con gli uomini che abbiamo, ma anche che possiamo giocare molto bene. Non significa che non ci mancherà Blind, ma possiamo assorbire la sua assenza. Abbiamo anche altri giocatori in squadra che portano qualità. 

Sulle assenze di Onana e Haller
Al momento abbiamo sedici, diciassette bravi giocatori. Alcuni di loro non ci saranno, ma poi ci sono altri che completano la nostra rosa. Non importa. Che ci sia Onana o meno, che ci sia Haller o meno.

Su Klaassen regista di centrocampo, ruolo ricoperto con l’Heerenven
Davy può giocare molto bene in quel ruolo di controllo, lo ha già provato diverse volte in questa stagione. Ma come trequartista forma un’ottima coppia con l’attaccante, che si tratti di Haller o Tadic. Al momento non vedo un’opzione per cambiarlo.

Su Rensch opzione per il centrocampo
Alvarez ha giocato spesso in posizione centrale e Timber è terzino destro. Possiamo fare scelte tattiche diverse a seconda della partita. Rensch è un’ottima opzione a centrocampo.

Sulla striscia di 24 risultati utili consecutivi e sul percorso in Europa League
Non posso scegliere una gara in particolare. Abbiamo giocato partite fantastiche sia a Lille in trasferta che contro lo Young Boys in casa.

TEN HAG A SKY

Sull’Italia
Mi piace molto l’Italia. Mi piace la cultura, la gente, mi piace questo Paese e amo il modo in cui si vive il calcio. E’ una nazione splendida.

Sulla sfida con la Roma
Credo proprio che siamo in ottima forma, siamo fiduciosi, la squadra è cresciuta e migliorata molto e questo è motivo di soddisfazione per noi. Contro la Roma sarà difficile, dovremo essere veramente bravi per portare a casa un buon risultato.

Su Fonseca
Fonseca è un allenatore fantastico, offensivo. Non vuole solamente vincere, prova anche ad imporsi in un certo modo e questo mi piace molto, come mi piace il suo modo di vedere il gioco del calcio e la volontà che ha di far divertire il pubblico.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy