Stadio Roma, Marino: “Inizio dei lavori dello stadio nei primi mesi del 2015”

Il sindaco si è mostrato fiducioso rigurardo i tempi che dovrebbero accompagnare questa nuova fase del progetto per il nuovo stadio

di finconsadmin

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino ha parlato riguardo l’iter per il nuovo Stadio della Roma, dopo un evento tenutosi all’Auditorium Parco della Musica: “Io sono assolutamente certo che i tempi non solo siano verosimili ma che ci sia tutto l’interesse dei privati ad accelerare il piu’ possibile. Tenevo molto  a completare il nostro compito di verifica in 90 giorni, e abbiamo lavorato anche ad agosto per riuscirci”.

 

Il primo cittadino della Capitale ha poi aggiunto: “Ora ci sara’ il voto dell’assemblea Capitolina e la Conferenza dei servizi. Ho gia’ l’assicurazione del presidente dell’aula che verra’ convocata al piu’ presto su questo tema. Poi sara’ il turno del lavoro della Regione, che sono sicuro verra’ fatto nei tempi che la legge indica”.

 

Tempi tecnici che il sindaco spera vengano rispettati:”Io sono convinto che si potranno iniziare i lavori dello stadio nei primi mesi del 2015, e penso che per Roma sia una straordinaria vittoria perche’ il progetto cosi’ come era stato presentato era dal mio punto di vista irricevibile. Ora abbiamo un progetto dove il 60% si potra’ recare allo stadio con la metropolitana o con il treno. Abbiamo chiesto 200 milioni di opere a servizio dei cittadini romani e non solo dei tifosi e abbiamo chiesto che tutto avvenga con tempi certi e che non si possa giocare la prima partita se le infrastrutture non saranno completate”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy