Stadio, Grillo: “A Tor di Valle i biglietti dovrebbero essere venduti con il salvagente”

Il fondatore del MoVimento 5 Stelle ironizza sui rischi dell’area scelta da Pallotta e Parnasi

di Redazione, @forzaroma

Beppe Grillo continua a fare dell’ironia sulla vicenda legata allo Stadio della Roma. Il fondatore del MoVimento 5 Stelle, dopo le parole rilasciate ieri sera, è tornato a parlare del progetto a Tor di Valle. Queste le sue parole riportate dall’Adn Kronos:

Vogliono lo stadio a Tor di Valle? Ok. Basta vendere i biglietti della partita e allegarli a un salvagente. Dunque accatastare qualche migliaio di canoe e… nessuna paura“.

Arriva dunque un’altra stangata per i proponenti. Grillo non vede di buon occhio il sito, a rischio inondazione. Un pericolo confermato anche da Iorio, presidentessa della commissione capitolina Urbanistica.

All’uscita dall’Hotel Forum, il politico ha rilasciato altre dichiarazioni: “C’è un ufficio dell’Urbanistica, bellissimo e con gente in gambissima, che presto darà delle risposte”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. romaugusta - 4 anni fa

    Ma come sei comico;mi fai proprio ridere!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy