Smalling: “Fonseca è ambizioso. Sarebbe fantastico vincere l’Europa League”

Smalling: “Fonseca è ambizioso. Sarebbe fantastico vincere l’Europa League”

Il difensore inglese: “L’obiettivo della Roma è tornare in Champions. Spero in una chiamata per Euro 2020”

di Redazione, @forzaroma

Chris Smalling torna a parlare sulle colonne del World Soccer Magazine (edizione di marzo). In un’intervista intitolata “la mia vita a Roma” il difensore ha svelato obiettivi presenti e futuri e una curiosità sul suo passato. “Il mio piano A era l’università, il piano B invece il calcio. Adesso sogno una chiamata per Euro 2020, il ct mi ha visionato. Fonseca è ambizioso. L’obiettivo è tornare in Champions ma sarebbe fantastico vincere l’Europa League”.

Sul passaggio alla Roma: “Il giorno del mio trasferimento ero un po’ scoraggiato. Non era semplice lasciare di punto in bianco il Manchester dopo nove anni. Ma al tempo stesso ero anche emozionato e ho deciso di andare alla Roma per non avere rimpianti. E la mia avventura qui sta andando meglio di quanto potessi immaginare”. Smalling e l’italiano: “Non mi servirebbe perché a Trigoria parlano tutti inglese, ma la sto studiando per comunicare anche in questa lingua. Voglio fare questo sforzo, spero di impararla entro la fine della stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy