Coronavirus, i tifosi della Roma donano il rimborso del match col Siviglia allo Spallanzani

Coronavirus, i tifosi della Roma donano il rimborso del match col Siviglia allo Spallanzani

Aperta la raccolta fondi per aiutare il reparto Malattie infettive della clinica romana

di Redazione, @forzaroma

I circa 600 tifosi della Roma che avevano acquistato i biglietti per il match contro il Siviglia non avranno possibilità di seguire la squadra: porte chiuse sia allo Stadio Ramon Sanchez Pizjuan che all’Olimpico. E’ così che si sono decisi ad aiutare il loro paese nell’emergenza Coronavirus: è stata infatti adibita la raccolta fondi per sostenere l’istituto per le Malattie infettive dello Spallanzani di Roma. Come? Devolvendo l’intero rimborso dei biglietti. La campagna prende il nome di “United We Stand” e per chiunque sarà possibile parteciparvi. “E allora se il pub è chiuso, in trasferta non ci si va, con sti soldi che ce dovemo fa?”, il messaggio è ironico ma l’iniziativa in un paio d’ore è già arrivata a raccogliere oltre 2000 euro. Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy