Serie A, Udinese-Cagliari 2-1: De Paul e Fofana spingono i sardi a -6 dalla Roma

Serie A, Udinese-Cagliari 2-1: De Paul e Fofana spingono i sardi a -6 dalla Roma

Di Joao Pedro la rete del momentaneo pareggio. Seconda sconfitta consecutiva per Maran

di Redazione, @forzaroma

Parte bene il Cagliari, cercando con il possesso palla di stanare il roccioso e statico 3-5-2 della squadra messa in campo da Gotti. L’occasione migliore i sardi ce l’hanno dopo circa 20 minuti, quando Musso scivola sulla rimessa dal fondo favorendo Nainggolan. Il ninja rossoblu libera il sinistro che si stampa però sul palo. Il pericolo sveglia l’Udinese, che in una delle prime sortite offensive passa. Okaka serve De Paul in area di rigore e l’argentino di prima disegna con il destro una parabola dolce e precisa che non lascia scampo a Rafael. Nella ripresa Maran prova a mischiare le carte inserendo Pellegrini e Cerri, ma le offensive sarde non riescono a scalfire l’organizzata difesa di casa. Nel finale succede di tutto: Joao Pedro infatti pareggia al minuto 82, ma l’Udinese centra il pallone, va in avanti e trova la rete incredibile di Fofana. Una vittoria incredibile, con la squadra di Gotti che conclude il 2019 con una vittoria, tre punti guardare con più ottimismo la classifica. Secondo stop di fila invece per il Cagliari e primi quattro posti sempre più lontani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy