Serbia, niente da fare per Kolarov: il terzino torna a Trigoria

Il calciatore della Roma aveva risposto alla chiamata della sua nazionale nonostante la frattura del quinto dito del piede sinistro. Dopo la visita dello staff ecco la decisione: rientrerà subito in Italia

di Redazione, @forzaroma

Aleksandar Kolarov torna a Trigoria. Nonostante la convocazione in nazionale, il terzino salterà i prossimi impegni della sua Serbia a causa della frattura rimediata prima del derby al quinto dito del piede sinistro. La notizia era nell’aria già da diverse ore, quando il c.t. serbo Mladen Krstajic ha convocato Nemanja Miletic, terzino sinistro del Partizan Belgrado, per correre ai ripari visto il k.o. del giallorosso. Ora arriva l’ufficialità: dopo essere stato visitato dallo staff della sua nazionale, ora Kolarov rientrerà a Roma, saltando così gli impegni di Nations League contro Montenegro (11 ottobre) e Romania (14 ottobre).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy