Sarri al capolinea, Chelsea pronto a cambiare: idee Lampard ed Espírito Santo. Roma alla finestra

Sarri al capolinea, Chelsea pronto a cambiare: idee Lampard ed Espírito Santo. Roma alla finestra

Abramovich è stufo del rendimento altalenante del tecnico ex Napoli. Visto il feeling mai trovato, pensa già ai nomi per la prossima stagione. Ma se dovesse arrivare l’eliminazione in Europa League…

di Redazione, @forzaroma

La Roma e il Chelsea sono molto più simili di quanto si creda. Entrambe con degli obiettivi da raggiungere (quarto posto per entrambe, l’Europa League per i Blues), entrambe con un allenatore destinato a lasciare a fine stagione. Roman Abramovich – stando alle indiscrezioni del Sun in Inghilterra – si sarebbe stufato del rendimento altalenante del tecnico ex Napoli. Tanto da pensare già ai nomi per la prossima stagione: sul taccuino ci sarebbero la bandiera del Chelsea Frank Lampard, attualmente sulla panchina del Derby County, e Nuno Espírito Santo del Wolverhampton.

Di fatto un cambio annunciato a fine stagione, segnale di un feeling mai sbocciato veramente tra Sarri e la dirigenza Blues. Ma neanche con i tifosi, che nelle ultime settimane hanno preso di mira con sfottò e meme l’allenatore toscano. L’ex Napoli è seguito anche dalla dirigenza della Roma, con Pallotta che spingerebbe per portarlo nella capitale al termine della stagione, indipendentemente se sarà o meno qualificazione in Champions League.

Ma non è detto che si arrivi a fine stagione: se dovessero arrivare altri importanti passi falsi come l’eliminazione in Europa League, l’esonero potrebbe scattare già prima di giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy