Rudi Garcia non parteciperà al vertice di Londra. Al ritorno Sabatini terrà una conferenza stampa

Ufficiale la notizia secondo cui l’allenatore giallorosso rimarrà a Parigi. E’ stato dunque sufficiente il confronto di ieri tra Sabatini e Garcia?

di Redazione, @forzaroma

Si infittisce sempre più il mistero circa la presenza o meno di Rudi Garcia al summit societario previsto domani a Londra. Ci sarà o non ci sarà? E soprattutto, quali saranno le conseguenze nel caso l’allenatore non dovesse prendervi parte?

Secondo quanto si apprende da Retesport, sarebbe certa la sua assenza all’incontro, ma i primi dubbi erano stati avanzati nel primo pomeriggio da Stefano Carina (Il Messaggero), il quale poco fa a Radio Radio  ha confermato: “La presenza di Garcia al vertice di Londra non è più così sicura. Inizialmente non era invitato. Magari sono bastate al francese le garanzie arrivate da Sabatini nel pranzo che hanno fatto ieri“. 

In merito alla questione la conferma di Sky Sport è arrivata poco dopo. “La società ha ritenuto non necessaria la presenza del tecnico al vertice di domani, forse perché le questioni che saranno ivi discusse non interesseranno la figura dell’allenatore“: queste le parole di Mario Giunta.

Certo che, a sentire le parole della conferenza stampa, Rudi Garcia sembrava intenzionato a partecipare al meeting. E’ stato dunque sufficiente il confronto di ieri tra Sabatini e Garcia? Questa è solo un’ulteriore domanda che va ad infittire le incertezze in casa As Roma, in questo momento attraversata dall’onda lunga di una stagione strana, per certi versi deludente, ma conclusasi con un secondo posto che sembrava, almeno inizialmente, aver salvato “capra e cavoli”. Vedremo nei prossimi giorni che piega prenderanno gli eventi. Non sono finite qui le sorprese, però. Stando a quanto riporta l’Ansa, infatti, al ritorno nella Capitale il direttore sportivo della Roma Sabatini terrà una conferenza stampa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy