Roma, la relazione sulla remunerazione: ecco stipendi, azioni e commissioni

Dopo l’approvazione del bilancio al 30 giugno 2017 la società giallorossa ha diramato una nota ufficiale in cui sono visibili i compensi percepiti dai dirigenti come Monchi, Gandini e Baldissoni, il numero di azioni dei principali investitori tra cui Pallotta e le commissioni pagate nell’ambito delle trattative di mercato

di Redazione, @forzaroma

LO STIPENDIO DI MONCHI

In data 26 aprile 2017 è stato nominato nuovo Direttore Sportivo il Sig. Ramon Rodriguez Verdejo, che ha sottoscritto un contratto valido per le stagioni sportive 2016/2017, 2017/2018 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021 con opzione per la stagione 2021/2022. Tale contratto prevede un compenso lordo per la stagione 2016/2017 pari ad euro 1.939.415 lordi, per euro 1.015.000 lordi per le stagioni 2017/2018 e 2018/2019, e per euro 1.107.000 lordi per le stagioni 2019/2020 e 2020/2021. Sono inoltre previsti, al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, bonus massimi per euro 1.454.000 lordi, a partire dalla stagione sportiva 2017/2018 sino la termine del contratto.

Da segnalare inoltre che durante la stagione 2016-17 sono stati a libro paga della Roma anche altri due direttori sportivi come Walter Sabatini e Frederic Massara: il primo ha percepito 292mila euro, il secondo 296mila euro più 150 di bonus per la qualiificazione ai gironi di Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy