Roma, per Zaniolo zero distrazioni: così prepara il rientro per marzo

Il centrocampista giallorosso vuole mettere da parte impegni con sponsor e tv per concentrarsi sul campo

di Redazione, @forzaroma

Nicolò Zaniolo non vede l’ora di tornare. Il recupero dall’ennesimo infortunio al crociato procede per tappe, il centrocampista della Roma ha ripreso a correre sul tapis roulant e – come riporta gazzetta.it – dopo Natale tornerà a farlo anche a Trigoria, dove per ora si limita a fisioterapia ed esercizi tra palestra e piscina. Ieri il classe ’99 giallorosso ha scritto ‘All Good’ dopo la visita di controllo a Villa Stuart, oggi il ct Mancini ha fissato a marzo il possibile rientro, “ma senza pressioni”. Ma l’obiettivo resta quello: Zaniolo vuole cominciare il 2021 con il lavoro sul campo a Trigoria e poi, dopo un paio di mesi, riprendere gradualmente il lavoro con la squadra. In questo modo giocherebbe gli ultimi due mesi con la maglia della Roma per andare all’Europeo con l’Italia. Anche per questo ha momentaneamente messo da parte sponsor, collaborazioni e apparizioni in tv, ad eccezione di un’intervista, un’ospitata con la mamma a ‘C’è Posta Per Te’ e infine onorare un impegno pubblicitario. La priorità resta il campo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy