Rizzitelli: “Auguro a Florenzi un gol nel derby”

di finconsadmin

Ecco le parole di Ruggiero Rizzitelli a due giorni dal derby:

 

La Roma in Coppa Italia ha battuto il Napoli, ma il calo che ha portato dal 2-0 al 2-2 ha fatto pensare molti. Lei come valuta la gara contro gli azzurri?
“Non credo che ci sia niente di cui preoccuparsi. Era il Napoli l’avversario e non una squadra di livello inferiore. E’ vero che la Roma avrebbe dovuto chiudere la partita, ma il gol che ha riaperto la gara è arrivato su un infortunio di De Sanctis. La squadra però ha avuto molte occasioni, è stato un vero spot per il calcio italiano”.

La Lazio senza Hernanes è più facile da afforntare?
“Il brasiliano è sempre stato quel tipo di giocatore che o ti fa vincere le partite, oppure lascia la squadra in dieci uomini. La continuità non è mai stata la sua dote migliore. Adesso è il gruppo la forza della Lazio, con Klose come unico singolo in grado di fare la differenza”.

Totti è la bandiera assoluta della Roma, ma chi è, a suo avviso, il simbolo dei giallorossi vincenti di questa stagione?
“Ce ne sono tanti. Da Benatia, ai soliti De Rossi e Totti, ma scelgo Florenzi. E’ un giovane di grande talento ed è tifoso della Roma. Gli auguro un gol nel derby di domenica”.

 

tuttomercatoweb.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy