Ranieri: “Fonseca scelta positiva. Il mio epilogo con la Roma non è stato brutto, quello di Totti e De Rossi sì”

Ranieri: “Fonseca scelta positiva. Il mio epilogo con la Roma non è stato brutto, quello di Totti e De Rossi sì”

Parla l’ex tecnico romanista: “Il portoghese sta facendo un buon lavoro, si sta facendo capire dai giocatori. Mi sembra molto intelligente”

di Redazione, @forzaroma

La Roma di Claudio Ranieri è riuscita a emozionare i tifosi, ma non ha raggiunto la Champions sperata. Il tecnico di Testaccio ha lasciato la panchina tra le polemiche. Oggi, in attesa di un nuovo incarico, Sir Claudio ha commentato la situazione dei giallorossi. Ecco le sue parole a Radio 1.

Il miglior pregio e il difetto di questa Roma?
Mi sembra che Fonseca stia facendo un buon lavoro, si sta facendo capire dai giocatori. Mi sembra molto intelligente, ha capito le difficoltà della squadra, ora iniziano a prendere meno palloni filtranti, coprono meglio la profondità… Mi sembra che la sua filosofia sta venendo fuori, leggendo i giornali vedo che i giocatori sono molto contenti. E’ stata una scelta positiva.

Il suo addio improvviso assieme a quello di Totti e De Rossi?
Era già concordato dall’inizio, dalla firma sapevo che sarebbe stata soltanto una prova a gettone e che a fine anno sarei andato via. Per me non è stato un epilogo brutto, lo è stato sicuramente per Daniele e Francesco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy