Pallotta in arrivo a Roma, lunedì da Marino per lo stadio

di finconsadmin

(Ansa) – Comincia a delinearsi l’agenda di James Pallotta, atteso in Italia per venerdi’. Il presidente della Roma sbarchera’ nella Capitale per occuparsi in prima persona della questioni che riguardano la societa’ giallorossa. In particolare, a quanto si apprende, lunedi’ andra’ in scena in Campidoglio il primo incontro ufficiale tra Pallotta e il sindaco Ignazio Marino. Col primo cittadino, che a luglio aveva ricevuto una prima visita della dirigenza romanista (il braccio destro del presidente, Mark Pannes, il Ceo Italo Zanzi e il dg Mauro Baldissoni), sara’ affrontato ovviamente anche il tema legato allo stadio di proprieta’ che la Roma ha intenzione di edificare, col costruttore Parnasi, nella zona di Tor di Valle. Pallotta ha piu’ volte dichiarato nell’ultimo periodo che sul tema stadio e’ vicino un annuncio importante, e con Marino si parlera’ proprio del lavoro svolto dallo staff di Pallotta (del design se ne sta occupando l’architetto statunitense Dan Meis).

Non ancora quindi la presentazione del progetto conclusivo, piuttosto un aggiornamento su quanto fatto sinora. Sempre lunedi’, ma in serata, Pallotta partecipera’ poi alla festa di Natale della Roma, mentre domenica sara’ sugli spalti dello stadio Olimpico per assistere alla gara della squadra di Rudi Garcia contro la Fiorentina. A Trigoria, invece, il presidente fara’ il punto col ds Walter Sabatini sul mercato di gennaio, per stabilirne linee guida e budget. Non e’ escluso, inoltre, un incontro con i rappresentanti di UniCredit (rumors parlano di un appuntamento gia’ fissato con Fiorentino) per affrontare a quattrocchi il discorso legato al possibile ingresso di un nuovo socio nella Roma. L’istituto di credito ha infatti confermato l’esistenza di una trattativa per cedere una parte della propria quota azionaria a un investitore (il cinese Chen Feng e il suo colosso industriale Hna Group).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy