Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Oggi nel 1982 si giocava Roma-Colonia: “Non passa lo straniero”

Oggi nel 1982 si giocava Roma-Colonia: “Non passa lo straniero”

Una delle rimonte Europee più amate della storia: la Roma ribalta lo svantaggio dell'andata segnando due gol

Redazione

Ben 39 anni fà si giocava una partita che ognuno di noi porta ancora nel cuore. Quel pomeriggio dell’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione nella stagione 1982-83 ricordata per essere arrivati "in porto con il vessillo", compare lo striscione "Non passa lo straniero" grazie alla favolosa vittoria sul Colonia. La Roma, in Europa, non ha mai avuto una grandissima tradizione ma riesce a conquistare gli Ottavi di Finale di Coppa UEFA dopo aver eliminato, non senza difficoltà l’Ipswich Town e il Norrkoeping, appena retrocesso nell’equivalente nostra Serie B del campionato svedese. Gli scandinavi si sono dimostrati avversari davvero ostici tanto da riuscire a superarli solo dopo la classica lotteria dei calci di rigore. Successivamente l’urna di Zurigo “tira fuori” i tedeschi del Colonia, squadra esperta e pericolosa, dove militavano giocatori del calibro di Schumacher, Littbarski e Fisher. All'andata, i tedeschi si erano imposti per 1-0 con un gol di Allofs sui giallorossi, ma il ritorno è da brividi: i gol di Iorio e Falcao ribaltano la situazione eliminando definitivamente gli avversari.