Maria Sensi: “Se non gli fanno costruire lo stadio, gli americani se ne vanno”

“Allo stadio i dirigenti della Roma nemmeno mi salutano” ha dichiarato la moglie dell’ex presidente giallorosso Franco Sensi

di Redazione, @forzaroma

All’indomani della sconfitta interna contro l’Atalanta, Maria Sensi, moglie dell’indimenticato presidente Franco Sensi, si sfoga ai microfoni di Radio Radio “Allo stadio, in Tribuna Autorità i dirigenti della Roma nemmeno mi salutano. E quei pochi che vorrebbero farlo hanno pure paura di farsi vedere. Mi danno due biglietti dello stadio, e li ringrazio. Ma il parcheggio all’interno dello stadio no.

Io non son una nemica della Roma. Io continuo ad andare allo stadio perché l’amore per questa squadra, nel nome di mio marito e mio suocero, lo porterò per sempre. Io ho paura che la Roma chiuda. Se non gli danno la possibilità di costruire lo stadio, gli americani se ne vanno. E poi la Banca la regalerà al primo che arriva ”.

Poi ancora: “Alla Roma di Sensi la stampa faceva le pulci su ogni cosa. Oggi nessuno si azzarda a parlar male degli americani. Quante cose capisco ora…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. augustorall_189 - 5 anni fa

    Magari Pallotta se ne va, meglio ripartire dalla serie B o C che farsi prendere per i fondelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy