Mancini: “Commessi errori evitabili. Squadra nata per altro allenatore e modulo”

“Siamo indietreggiati troppo in alcuni momenti, non puoi permettertelo con la Roma”

di finconsadmin


Ecco le parole di Roberto Mancini ai microfoni di Sky, sala stampa al termine di Roma-Inter 4-2.

MANCINI A SKY

Avete costruito abbastanza ma qualità della Roma ha fatto differenza
Si, sapevamo che la Roma ha qualità e ci avrebbe attaccati. Per un periodo però ci siamo stati anche se nel primo tempo ci siamo fatti attaccare troppo da destra. Anche sul terzo goal abbiamo sbagliato.

 

Qual é la dimensione di Guarin?
É una mezz’ala ma deve imparare a migliorare.

 

Perché é stato espulso?
Basta vedere la partita… Ma non voglio parlare di arbitri

La sentiamo critica con la sua squadra ma siete gli unici ad aver segnato in casa alla Roma
Si abbiamo giocato bene, nessuna critica solo che abbiamo commesso degli errori che potevamo evitare. Su questo dobbiamo migliorare

Gli attaccanti della Roma arrivavano spesso a pochi metri dalla porta
Siamo indietreggiati troppo in alcuni momenti, non puoi permettertelo con la Roma

Questa volta ha scelto giocatori differenti per i tre di centrocampo
Si dovevamo stare un po’ più stretti per poi allargarci. L’altra volta lo hanno fatto Kovacic e Obi, stavolta Guarin e Kuzmanovic

Questa squadra non sembra da Mancini
Proveremo di tutto per centrare il nostro obbiettivo. Ci sono due strade, il campionato é lungo. La squadra é stata costruita per un altro modulo ma non é questo il problema

Non ti hanno addossato troppe responsabilità?
Squadra nata per altro allenatore e modulo. Adesso dobbiamo cambiare, a dicembre dobbiamo fare il massimo. Rimanere in partita é stato importante

Come giudica Osvaldo?
Buona partita, abbiamo fatto tre partite in settimana e avevo bisogno di gente fresca. Sia lui che a Icardi faranno bene

Cosa ti preoccupa di più dell’organico?
C’é da lavorare, portarli a 4 ed essere più aggressivi non si può fare in pochi giorni. Dobbiamo essere veloci nell’apprendere e migliorare

 

MANCINI IN CONFERENZA STAMPA

Risultato giusto? Quanto c’è di Mancini? Due parole su Totti…
Su Totti dico che ha giocato bene e che è uno dei più grandi del mondo. La Roma ha tanti giocatori tecnici, noi abbiamo messo il carattere.

Roma più in forma della Juventus?
Non lo so, ma sicuro si giocherà il campionato con la Juventus. Noi abbiamo fatto le cose con un po’ di confusione, ma anche cose buone. Siamo sulla strada giusta.

Le tue ambizioni non combaciano con quelle di questa Inter attuale…
Le cose non si fanno in 10 giorni, cambiando modulo con giocatori che si adattano, non avendo esterni alti, hanno il bisogno di abituarsi.

Kovacic in panchina…
Aveva un problema dalla partita scorsa.

Perché l’espulsione?
Non voglio sprecare altre parole su questa cosa.

Immaginavi così la partita?
La Roma è questa, gioca bene. Troppe ingenuità, dobbiamo cominciare a giocare bene da dietro.

Sconfitta che pregiudica la Champions?
Il campionato è lungo, ora dobbiamo fare punti e molti. Ci sono due strade per la Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy