Liverpool, Klopp: “Nessun problema per Salah, vuole vincere la Champions”

Il tecnico dei Reds: “Il record di gol non è un suo obiettivo, ma andare in finale e possibilmente aggiudicarsela”. Out Clyne, Emre Can, Lallana e Matip

di Redazione, @forzaroma

La Roma va a Ferrara sul campo della Spal, il Liverpool su quello del West Bromwich. A tre giorni dall’andata di semifinale di Champions, giallorossi e Reds cominceranno a guardarsi da lontano nei rispettivi impegni in campionato. Alla vigilia Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool, che ha parlato in conferenza stampa anche delle condizioni di Mohamed Salah: “Non ha problemi fisici, deve solo continuare così. Abbiamo bisogno di tutti in queste ultime partite. Il suo obiettivo non è quello del record di gol ma quello di entrare in uno dei posti Champions, andare in finale e possibilmente vincerla. Non dobbiamo cambiare nulla, solo continuare a fare quello che abbiamo sempre fatto”.
Sulla sfida col WBA: “Dobbiamo combattere in questa partita, non celebrare quello che abbiamo raggiunto in questa stagione. So che la prossima domanda sarà sulla formazione che schiereremo domani visto che poi ci sarà la Roma ma non abbiamo mai ragionato così. Dobbiamo schierare la formazione migliore, rispettiamo il West Bromwich e la Premier League, anche perché abbiamo bisogno di punti per finire tra le prime 4. Dopo la partita di domani penseremo alla Roma perché non c’è alternativa. Non abbiamo 25 giocatori al momento e non possiamo schierare una squadra in una competizione e una nell’altra”.
Situazione infortunati: Gomez e Lovren sono recuperati e verranno convocati già domani, mentre sono out Clyne, Emre Can, Lallana e Matip.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy