Lazio-Roma, definite le misure di sicurezza: cancelli aperti dalle 15.30

Lazio-Roma, definite le misure di sicurezza: cancelli aperti dalle 15.30

Vietata la vendita per asporto di bevande in bottiglie o in contenitori di vetro, ad eccezione di generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro, dalle ore 15 e sino a due ore dopo il termine dell’incontro

di Redazione, @forzaroma

Si avvicina il fischio d’inizio tra Roma e Lazio nel derby di domenica in programma alle 18.00 e il Tavolo Tecnico alla Questura di Roma di oggi ha definito le misure di sicurezza.

L’apertura dei cancelli avverrà alle ore 15:30 con possibilità di anticipo alle ore 15. Sono state previste aree di parcheggio delocalizzate: per i tifosi della Lazio in Viale XXVII Olimpiade e a Tor di Quinto, mentre per quelli della Roma nell’area di Piazzale Clodio. Previsto lo sgombero già dalle ore 7 di tutti i veicoli in sosta, compresi motocicli, ciclomotori, parcheggi taxi presso i piani stradali.

Interdetto il traffico veicolare sul Lungotevere Maresciallo Cadorna, Ponte Duca d`Aosta, Lungotevere Maresciallo Diaz nel tratto compreso tra piazzale Lauro De Bosis a Largo Maresciallo Diaz, Lungotevere Oberdan, Lungotevere della Vittoria viale Tor di Quinto nel tratto compresso tra Largo Maresciallo Diaz a via Civita Castellana – Lungotevere della Vittoria, Lungotevere Oberdan.

Vietata la vendita per asporto di bevande in bottiglie o in contenitori di vetro, ad eccezione di generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro, dalle ore 15 e sino a due ore dopo il termine dell’incontro di calcio nell’area dello Stadio Olimpico e vie limitrofe. Infine è vietato lo stazionamento di veicoli adibiti a punti di vendita di generi alimentari e di gadget vari.

Per il divieto di vendita è stato istituita una task force, composta da appartenenti alla Polizia e Polizia di Roma Capitale – coordinata dal Dirigente della Polizia Amministrativa – per il controllo del rispetto delle ordinanze del Prefetto, servizi anti bagarinaggio, parcheggiatori e venditori abusivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy