L’AS Roma annuncia la sua prima storica visita in Indonesia. Pallotta: “Per noi è un orgoglio”, Nainggolan: “Sono emozionato e felice”

“Siamo emozionati all’idea di portare per la prima volta la Roma in Indonesia”, ha dichiarato il presidente giallorosso James Pallotta

di Redazione, @forzaroma

Questa estate l’AS Roma visiterà per la prima volta nella sua storia l’Indonesia in occasione del tour estivo che la vedrà impegnata nel mese di luglio.

I giallorossi, come già annunciato, nella preparazione estiva in vista della stagione 2015-16 affronteranno in Australia il Real Madrid il 18 luglio e gli inglesi del Manchester City il 21 dello stesso mese. Entrambi i match, parte del torneo International Champions Cup Australia, si terranno nel celebre Melbourne Cricket Ground.

La Roma volerà poi verso Giacarta dove il 25 luglio nel Gelora Bung Karno Stadium organizzerà l’AS Roma Indonesia Day 2015, una manifestazione ricca di eventi, pensata per avvicinare ancora di più i fan locali alla squadra.

Il 24 luglio, all’arrivo dei giallorossi nella capitale indonesiana, Rudi Garcia e alcuni dei suoi calciatori terranno una conferenza stampa dedicata ai media locali. La giornata del 25 avrà invece inizio al mattino, con una clinic sul campo e con una sessione di foto e autografi dedicate ai bambini locali.

Alle ore 18 di Giacarta, poi, gli uomini di Garcia prenderanno parte a un’esibizione con il gruppo diviso in due squadre.
L’evento sarà aperto a tutti i fan che acquisteranno il biglietto o a coloro che saranno invitati dalle associazioni benefiche locali. La serata vedrà anche la presenza di una serie di celebrità indonesiane, che presenteranno l’evento e prenderanno parte alle varie attività.

“Siamo emozionati all’idea di portare per la prima volta la Roma in Indonesia”, ha dichiarato il presidente giallorosso James Pallotta. “Abbiamo un gran seguito in quel Paese e concedere ai fan locali l’opportunità di vedere dal vivo i nostri giocatori per noi è un passo molto importante. Siamo certi che la visita in Indonesia, unita a una serie di iniziative mediatiche dedicate all’evento, ci aiuterà ad accrescere ancora di più la nostra fan base”.

Radja Nainggolan, che ha origini indonesiane, ha dichiarato entusiasta ad asroma.it: “Sono davvero emozionato all’idea che la Roma giochi un match in Indonesia. Questa partita mi darà la possibilità di tornare in una nazione bellissima: due anni fa l’ho visitata per la prima volta e me ne sono letteralmente innamorato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy