La Notte dei Re, Toni: “Giocare con Totti è un piacere. Porto nel cuore il gol contro l’Inter e la corsa sotto la Curva Sud”

La Notte dei Re, Toni: “Giocare con Totti è un piacere. Porto nel cuore il gol contro l’Inter e la corsa sotto la Curva Sud”

L’ex attaccante giallorosso: “Sono stato qui pochi mesi, ma furono dei mesi intensi”

di Redazione, @forzaroma

Ci sarà anche Luca Toni tra i protagonisti de “La Notte dei Re” al Foro Italico, torneo calcistico 6vs6 tra le squadre di Francesco Totti e Luis Figo e i cui proventi saranno devoluti all’ospedale pediatrico Bambin Gesù. L’ex attaccante della Roma ha parlato ai microfoni di SkySport.

Su Roma-Sampdoria del 2010?
“Avevamo fatto un gran recupero sull’Inter, compiendo qualcosa di straordinario, ma abbiamo sbagliato quella partita e c’è costata cara”.

Il rapporto con Totti?
“Giocare con lui è un piacere. È uno che ha gli occhi dietro e fa fare gol a chiunque, sono venuto a giocare alla Roma perché se li fa fare a tutti li poteva far fare anche a me (ride, ndr). Oltre ad essere un grande giocatore, è anche un ragazzo eccezionale. È un piacere essere qui, speriamo che sia una gran serata e speriamo di aiutare persone che ne hanno bisogno”.

Sulla finale di Champions…
“Sicuramente alla vigilia il Liverpool era favorito. Non è stata una bella partita, le due squadre erano tese ed hanno sbagliato molto, ma è normale”.

Sul mancato rinnovo di De Rossi…
“L’ho sentito, a mio avviso deve ancora digerire quanto è successo. Conosco l’amore che ha per la Roma e per i colori della Roma. Gli auguro di trovare una giusta sistemazione e di continuare a giocare se ne ha voglia”.

Sui tifosi della Roma…
“Diciamo che sono stato qui pochi mesi, ma furono dei mesi intensi. Mi porto nel cuore il gol contro l’Inter e la corsa sotto la Curva Sud. Sono stato molto bene qui, mi fa piacere che i tifosi mi abbiano apprezzato”.

Giocare 6 contro 6?
“Non ho mai giocato in un campo così piccolo, dobbiamo trovare chi corre (ride, ndr)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy