L? immensit? di Totti trascina la Roma alla vittoria

di finconsadmin

(di Daniele Scasseddu) ? Andreazzoli?raccoglie il terzo successo consecutivo in campionato, accorcia in classifica sulla zona Champions e guarda con serenit? alla rincorsa europea.

 

La Roma vince pur non essendo brillante, ma ieri ? stata soprattutto la serata di Totti?che segna la rete 225, festeggiata in campo a fine gara con i figli Cristian e Chanel che aggancia Nordahl e offre due assist, il primo a?Romagnoli,?per celebrare anche il pi? giovane di questo gruppo ritrovato e finalmente convinto. Merito dell?allenatore che sa che cosa fare per aggiustare l?assetto in corsa, come ? accaduto ieri sera. Tra le note negative l?infortunio di Pjanicla cui entit? sar? valutata nelle prossime ore.

 

 

ANDREAZZOLI, LA GUIDA? Il tecnico giallorosso ? consapevole che ieri la sua Roma non ? stata quella delle ultime giornate: stanca ed a tratti anche impacciata ?in pi? occasioni si ? fatta dominare sul piano del gioco da un Genoa gagliardo. L?importante per? era il successo, i tre punti, che hanno permesso alla Roma di avvicinarsi all?Europa.??L?obiettivo ? ottenere il risultato massimo. Ritrovarsi dopo quattro gare?a cinque punti dalla terza ? meglio che essere a dieci. Quando rincorri, per?, non dipende solo da te ma?anche dagli altri?.??Abbiamo avuto occasione di dimostrare che sappiamo soffrire anche se forse lo abbiamo fatto?oltremodo?? spiega il tecnico ??Siamo partiti bene ma il Genoa poi ci ha messo in difficolt?. All?inizio ci ? mancata la qualit?, abbiamo sbagliato parecchie uscite nelle azioni importanti. Quando succede questo vai un po? in ansia. La serie infinita di calci d?angolo ce l?ha aumentata, e l? ci?ha tenuto in piedi la bravura del nostro portiere. Stekelenburg ? uno dei portieri pi? forti al mondo, non lo scopriamo oggi. L?ho sempre apprezzato: poi quando non si sta bene fisicamente ogni atleta ? limitato. Ma sulla persona e sull?atleta non ci sono dubbi, ? fortissimo?.

 

C?? chi gli fa notare come il Genoa avrebbe?probabilmente meritato qualcosa in pi?:??E? vero ma guardiamo anche il valore degli avversari. Noi abbiamo giocato male, escluso Stekelenburg e Romagnoli, gli altri si sono espressi al di sotto delle loro possibilit?. E a proposito del giovane difensore:??E? un bravo ragazzo, ero certo che facesse bene. Anzi, non avevo dubbi. Il gol ? stata la classica ciliegina?.?Andreazzoli ha preso per mano la Roma ed ha ridato quell?entusiasmo che per lunga parte della stagione ? mancato.

 

 

L?IMMENSITA? DI TOTTI – Da quel settembre del 1994 a una fredda domenica di inizio marzo 2013 sono?passati tanti anni e 225 reti, tutte con la maglia del cuore.?Francesco Totti,?il pi? grande calciatore di sempre della Roma, davanti alla sua gente, ha agganciato?Gunnar Nordahl?al secondo posto della classifica dei cannonieri all time della Serie A. L?ennesimo record di un calciatore straordinario, un fuoriclasse unico, un esempio incommensurabile di classe e di attaccamento alla maglia. L?Olimpico ? caduto ai piedi di Totti, fomentato dalla celebrazione audio-video preparata dalla societ?: un?americanata vera per rendere omaggio all?aggancio a Nordahl sul secondo gradino del podio dei marcatori di sempre.?”Un momento emozionante?– racconta ??lo volevo a tutti i costi e ci sono riuscito davanti alla mia gente. Il gol pi? bello l?ho segnato contro la Samp al volo, il pi? importante al Parma il giorno dello scudetto. Non ? facile mettere insieme venti anni di carriera, a Roma ancor di pi?. In pi? di un momento potevo andare via, soprattutto con Carlos Bianchi. Ho sempre portato rispetto a tutti, senza fare quello che volevo pur potendo: ? un onore per me”

 

Tutto l?Olimpico gli ha tributato il suo abbraccio, anche se il pi? bello ? stato quello dei figli Cristian e Chanel a fine partita, che gli hanno consegnato una t-shirt celebrativa con sopra scritto ?Sei forte pap?? e gli hanno strappato pi? di una lacrima?Per un pap? l?abbraccio dei figli ??tutto. Questa per me ? una serata indimenticabile. ? stato un momento emozionante, il record lo volevo a tutti i costi e ci sono riuscito davanti alla mia gente. Era doveroso contraccambiare l?amore che mi hanno dimostrato queste persone.?Piola? Non dipende da me, ma appena lo supero smetto. Pi? facile raggiungere lui o il terzo posto? Spero il terzo posto?.

 

 

LA FAVOLA DI ROMAGNOLI – Alessio Romagnoli,?alla sua seconda presenza in A, ha trovato il gol del quale si ricorder? per tutta la vita. Ottima la prestazione del centrale, al debutto da titolare in Serie A:?non solo attento in difesa, per?, perch? il centrale mancino, in campo per la contemporanea assenza di Castan e Marquinhos, ci ha messo un gol bello e importante.??Una serata unica, faccio ancora fatica a realizzare?– racconta Romagnoli a fine partita –?la dedica ? per i miei genitori, per mio padre. I compagni mi hanno chiesto di portare doppia pizza marted? agli allenamenti?.

 

Piange dopo la rete?per l?emozione di quell?abbraccio dei compagni, con tutta la panchina coinvolta, e della gente.??E? la conferma che siamo un gruppo stupendo e unito?. E? diventato maggiorenne il 12 gennaio. Nato nel ?95 e dunque dopo il primo gol di?Totti?in A, nel settembre del ?94 al Foggia, qui all?Olimpico.??E? troppo bello giocare con lui. Non so spiegare che cosa si prova?.?Alessio su quel calcio d?angolo ? stato bravo ad antcipare?Antonelli:??Speravo che la palla finisse proprio nella mia zona. Sono stato bravo a capire dove l?avrebbe messa Totti. Poi, per?, non ho capito pi? niente?.

 

 

ANSIA PJANIC – Pjanic?tiene in ansia la Roma. La caviglia sinistra gli si ? girata, fino a toccare l?erba dell?Olimpico, costringendolo a lasciare il campo.?Il bosniaco ? andato al Campus Biomedico, con le stampelle, per effettuare una radiografia, che ha dato esito negativo ed escluso fratture.

 

Oggi,?dopo una nottata non facile, la caviglia di Pjanic ha cominciato a sgonfiarsi leggermente e questo ha permesso all?ex Lione di cominciare la?fisioterapia. Domani verr? effettuata una?risonanza magnetica?per accertare la tipologia d?infortunio. La speranza ? di averlo a disposizione il prima possibile

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy