Inter-Roma, Chivu: “Di Francesco bravo a trasmettere subito le sue idee”

Parla il doppio ex: “La miglior soluzione per uscire da un momento negativo è allenarti e giocare, perché hai l’occasione di rifarti”

di Redazione, @forzaroma

Ci siamo. Pochi minuti al fischio d’inizio di Inter-Roma. Protagonista di tante sfide da entrambe le parti è stato il doppio ex Christian Chivu, che è stato intervistato da Roma TV. Queste le sue parole.

“Per come ci hanno abituato anche quando giocavo, sarà sempre una partita divertente vista la qualità espressa in campo da tutte e due le squadre. È sempre venuta fuori una bella partita da non perdere.
Di Francesco? Non era facile, mi stupisce la tranquillità che esprime sia quando parla con la stampa sia in panchina; riesce a prendere decisioni ottime per la squadra in campo: gli faccio i complimenti, non era facile in così poco tempo riuscire a esprimere le sue idee di gioco. La miglior soluzione per uscire da un momento negativo è allenarti e giocare, perché hai l’occasione di rifarti. La miglior performance per far dimenticare tutto è giocare e vincere.
L’Inter ha trovato in Spalletti il condottiero giusto che dà qualcosa di più alla squadra; l’Inter ora non è una grande, è alla ricerca di un’identità, Spalletti non sarà contento di come si sta esprimendo la squadra ma per la capacità di reagire in determinate situazioni. Sul gioco c’è tanto da fare.
La partita sarà importantissima per tutte e due, rimanere attaccate a Juve e Napoli ti offre qualcosa in più dal punto di vista mentale, hai un obiettivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy