Imbattuti a Natale: nella storia della Roma era successo solo un’altra volta

di finconsadmin

(di Luca Parmigiani) In appena sei mesi di lavoro a Roma, Rudi Garcia ha rivoluzionato il mondo giallorosso. Il tecnico francese è infatti l’autentico artefice di un campionato condotto ad alti livelli, come testimoniano i numeri: 41 punti in 17 giornate e miglior difesa d’Europa con appena 7 gol incassati. Eppure i giallorossi non sono primi in classifica ma inseguono la Juventus a cinque punti di distacco. I bianconeri stanno viaggiando a una velocità incredibile, tanto che nella stagione passata a questo punto del campionato avevano cinque punti in meno.

 

Rudi Garcia in questi quattro mesi di stagione ha tuttavia stabilito diversi record, sia nel panorama romanista che nazionale: la Roma infatti è l’unica squadra ad aver vinto le prime 10 partite nell’intera storia della Serie A, superando il precedente primato della Juventus a 9 vittorie.

 

A questi record, ieri se ne è aggiunto un altro: l’allenatore francese ha eguagliato Fabio Capello arrivando imbattuto in campionato a Natale. Prima della partita contro il Catania, era successo solo nella stagione 2003-04 di arrivare senza sconfitte alla sosta natalizia. Allora Don Fabio collezionò 36 punti in 14 giornate, con 11 vittorie e 3 pareggi.

 

Si può dire tuttavia che Garcia si è spinto oltre visto che i giallorossi hanno giocato 17 gare prima della pausa (allora la Serie A era a 18 squadre). Quest’anno infatti i ragazzi del tecnico di Nemours sono arrivati alla sosta con 12 vittorie e 5 pareggi: sarà un altro record parziale, di quelli che a Garcia piacciono poco perché “conta l’obiettivo finale” ma è pure vero che ciò attesta l’affidabilità e la consapevolezza di un gruppo che in queste prime 17 giornate ha dimostrato forza, qualità e personalità per poter rimanere al vertice.

 

Imbattuti a Natale: la Roma e tutto l’ambiente spera di esserlo anche dopo l’Epifania.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy