Il pianto del guerriero greco: Manolas si lascia andare alle lacrime in panchina

È il difensore greco a siglare il 3-0 e portare la Roma in paradiso: dopo il 94′ non riesce a trattenersi e a bordocampo scoppia in un pianto

di Redazione, @forzaroma

Roma piange. Come poche volte nella storia, però, lo fa di gioia. La città di sponda giallorossa esplode in una gioia con pochi precedenti, lasciandosi andare a delle lacrime che mai sono state più desiderate. Non riesce a trattenere l’emozione neanche Kostas Manolas: il difensore greco con il suo colpo di testa ha siglato il definitivo 3-0 contro il Barcellona di Messi e Iniesta. A fine partita via alle lacrime: si siede in panchina, si poggia le mani sul volto quasi a voler nascondere quell’emozione così privata e si abbandona totalmente ad esse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy