Il Liverpool a Roma con la maglia di Sean Cox negli spogliatoi

I Reds onoreranno la vittima degli scontri di Anfield

di Redazione, @forzaroma

Gli spiacevoli avvenimenti di Anfield, nei quali è rimasto coinvolto il 53enne irlandese Sean Cox, hanno lasciato tutti senza parole. Secondo quanto riferito dall’Ansa, il Liverpool ha deciso di appendere nello spogliatoio dell’Olimpico, in occasione della gara di ritorno con la Roma, la maglia del St. Peter’s GAA club, squadra di calcio gaelico di cui è membro lo stesso Cox. In questo modo i Reds vogliono dimostrare sostegno e voglia di ricordare la vittima di un episodio altamente spiacevole. La notizia è stata riportata dall’Irish Sun che ha spiegato che il St. Peter’s GAA “è a conoscenza della richiesta e si sta organizzando. I giocatori e i dirigenti del Liverpool sono profondamente sconvolti per quello che è successo a Sean. La richiesta per la maglia è stata fatta e Sean verrà ricordato prima della partita a Roma. Il messaggio del club è questo: You’ll Never Walk Alone”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy