Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Ibrahimovic: “I fischi mi fanno sentire vivo”. Krunic: “Vinto con merito”

Getty Images

Le parole di Zlatan: "Crediamo allo scudetto". Il centrocampista: "Più pronti all'inizio"

Redazione

Il Milan vince 2-1 contro la Roma. A fine match Ibrahimovic, autore del primo gol, e Krunic hanno detto le loro sensazioni.

IBRAHIMOVIC A DAZN

Un Milan che è venuto all'Olimpico a giocarsi una partita con personalità... Oggi grande partita, con fiducia. Grande vittoria, una partita che non era facile, in questo anno non avevano perso in casa. Bisogna continuare con questa fiducia.

Il 400esimo gol, il 150esimo in Serie A. Il quarto su punizione. Ogni tanto faccio le sorprese, bisogna sempre provare. Il fallimento è parte del successo. Continuiamo a provare.

La punizione a 101 km/h... Poco, normalmente va più forte, a questa età si è abbassata la velocità.

Prima della partita hai detto che se avessi segnato avresti voluto i fischi... I fischi mi fanno sentire vivo, più fischi e più sono vivo.

A fine partita ti sei sentito teso, dopo tanti anni ti emozioni ancora? Sì l'adrenalina è parte di tutto. Ti porta tanto. Vogliamo vincere soprattutto una partita come oggi e bisogna lottare fino alla fine. Con uno in meno non era facile ma abbiamo carattere e sappiamo anche soffrire. I ragazzi che sono rimasti in campo hanno fatto una grande partita.

Quest'anno Ibra dall'inizio scudetto? Noi ci crediamo. Fino ad ora abbiamo fatto bene e il campionato è lungo, bisogna continuare ad avere continuità. E' ancora presto però, una partita alla volta. La prossima in Champions e poi c'è il derby.

KRUNIC A DAZN

Una partita intensa, dove l'ha vinta il Milan? L'abbiamo vinta meritatamente perché siamo stati più pronti dall'inizio e abbiamo fatto bene i primi 20'. Dopo il gol di Ibra è stato più facile. Abbiamo sofferto alla fine dopo l'espulsione di Theo, i ragazzi hanno fatto bene che sono rimasti in campo fino all'ultimo.

Cosa c'è di speciale che lega 26 giocatori ad essere importanti? La squadra, ci aiutiamo l'uno con l'altro. Vogliamo bene l'uno all'altro, anche quelli che giocano meno, quando entrano fanno il massimo. Tutti i giocatori sono importanti, quello che rende noi un gruppo è che siamo tutti insieme in questa lotta per lo scudetto.

Vi sentite i più forti del campionato? Come qualità di squadra non so, ce ne sono molte forti. Come gruppo sento la mia squadra più forte del campionato.

La parola scudetto non è più tabù? Neanche io volevo dirlo all'inizio ma ho sentito gli altri compagni che parlavano e l'ho detto.

KRUNIC A MILAN TV

L’importanza di saper fare entrambe le partite… Nostra grande forza, il mister ko ripete sempre, quando c’è da soffrire lo dobbiamo fare da squadra. Noi lo abbiamo fatto da grande gruppo

Il Milan ormai ha il suo calcio… Noi sappiamo fare grandi partite. Sappiamo cambiare di gara in gara, se ‘è da giocare sporco lo facciamo

Altre due gare alle porte, la vittoria vi carica… Sicuramente, abbiamo vinto meritatamente. Ci aspettano due partite più importanti. Pensiamo di gara in gara