Fonseca: “Conosco bene il Braga, non sarà una qualificazione semplice”

Queste le parole del tecnico: ”Ho ancora tanti amici lì, è un club ambizioso e in crescita”

di Redazione, @forzaroma

Come un ritorno a casa. Sarà questo lo spirito con cui Paulo Fonseca affronterà il doppio impegno in Europa League della sua Roma contro lo Sporting Braga, squadra che il tecnico ha allenato nella stagione 2015/16 vincendo anche una coppa nazionale. L’allenatore giallorosso ha parlato ai canali ufficiali presentando la sfida Europea, queste le sue parole: “È una buona squadra che ha fatto un grande percorso nel girone. È un club che conosco bene, così come conosco bene anche l’allenatore quindi credetemi se vi dico che sarà una gara difficile perché so di cosa parlo”.

Il Braga ha concluso al secondo posto nel Gruppo G di Europa League, realizzando gli stessi punti del Leicester (13), finendo dietro per gli scontri diretti…
Sono una squadra giovane ma giocano bene . È un club ambizioso e in crescita e noi non dobbiamo commettere l’errore di pensare che sarà una qualificazione semplice. Non nascondo che per me sarà una gara speciale visto che ho allenato lì e ho tanti amici lì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy