Fienga: “Braga avversario da rispettare. In Europa vogliamo andare più avanti possibile” – VIDEO

Queste le parole del Ceo giallorosso: ”L’eliminazione col Siviglia ci ha lasciato l’amaro in bocca”

di Redazione, @forzaroma

Guido Fienga ha parlato dell’appuntamento che attende la Roma in Europa League, la doppia sfida con il Braga in programma a febbraio. Queste le dichiarazioni dell’amministratore delegato giallorosso:

FIENGA A SKY

Qual è l’obiettivo in Europa League?
Andare più avanti possibile e magari vincerla. Ci teniamo e si è visto dall’attenzione che abbiamo messo nel girone. L’eliminazione col Siviglia nella scorsa stagione ci ha lasciato un grande rammarico e per questo vogliamo assolutamente fare meglio.

FIENGA AI CANALI UFFICIALI DEL CLUB

E’ un avversario assolutamente da rispettare. Questa è una competizione a cui teniamo particolarmente, specie dopo l’uscita con il Siviglia che ci ha lasciato l’amaro in bocca. E’ una competizione dove vogliamo assolutamente fare bene.

FIENGA IN CONFERENZA STAMPA

Nella giornata di oggi, il Ceo romanista Guido Fienga ha presenziato all’evento promosso dal Comitato italiano per il World Food Programme contro lo spreco alimentare: il progetto STOP THE WASTE. I giallorossi appoggeranno questa campagna di sensibilizzazione con un logo personalizzato che comparirà sulle maglie da gioco. Durante la conferenza stampa allo Stadio Olimpico Fienga ha avuto modo anche di commentare l’impegno della società nell’iniziativa: “Ringrazio anche io il programma WFP per averci invitato a quest’iniziativa. Siamo orgogliosi che un’organizzazione della nostra città sia stata premiata con il Nobel. La risposta della Roma pronta e immediata su un tema dove abbiamo particolarmente sensibilità. Pensare che il 10% della popolazione mondiale soffra ancora fa riflettere soprattutto chi vive condizioni particolarmente agiate. La Roma ha avviato già da tempo con Roma Cares un programma con cui vogliamo stare vicino a tutti coloro che sono bisognosi e che riusciamo a raggiungere. Nel nostro piccolo già da tempo per dare un esempio contro lo spreco alimentare abbiamo avviato delle cooperazioni per non sprecare nulla di quanto offriamo ai nostri ospiti. E’ un gesto piccolo che però vogliamo estendere a tutti quelli che seguono la Roma e il calcio. Facendo ognuno il proprio un contributo può esser dato. Ci mettiamo a disposizione del Ministero per dare una cassa di risonanza su questi temi. Nei prossimi anni sosterremo il waste food con tutti i mezzi con cui potremo collaborare. Auguro di riuscire a dare un contributo in maniera tangibile”.

FIENGA A ROMA TV

Intervistato da Roma TV, Fienga ha parlato nuovamente dell’evento per il World Food Programme: “Abbiamo aderito con estremo entusiasmo a quest’iniziativa. Ci sono due motivi d’orgoglio: questa è un’organizzazione che ha ottenuto il premio Nobel ed è basata a Roma, inoltre il club può riuscire a dare un contributo alla sensibilizzazione del problema dello spreco alimentare, in un momento in cui più del 10% della popolazione mondiale soffre del problema della fame“.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy