Derby, Milinkovic-Savic: “L’esultanza di De Rossi? Non ci ho visto nulla di male”

“Avrei fatto lo stesso. Avrei saltato anche io al gol del vantaggio o alla vittoria. Quella di De Rossi mi è sembrata una gioia sincera”. Ha dichiarato il centrocampista biancoceleste

di Redazione, @forzaroma

A due giorni dal derby della capitale, vinto per 2-0 dalla Roma, si continua a parlare della sfida che ha sancito il +8 dei giallorossi sui rivali cittadini. Oggi Il centrocampista della Lazio, Milinkovic-Savic ha rilasciato un’intervista al sito Alo.rs nella quale ha parlato della gara di domenica. Il serbo ha dichiarato di essersi ambientato in fretta e già avverte questa rivalità tra le due tifoserie: “Ho firmato un contratto di cinque anni e avrò la possibilità di giocare altri derby. È il motivo per cui sono venuto qui. Quando cammino per strada cerco di mettermi cappello e occhiali per nascondermi dai romanisti. Dall’altra parte, quando incontro i laziali, è bello per me e per loro”.

Poi una battuta sull’esultanza di De Rossi ai gol della Roma: “Non ci vedo niente di male. Avrei fatto lo stesso. Avrei saltato anche io al gol del vantaggio o alla vittoria. Quella di De Rossi mi è sembrata una gioia sincera”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy