De Sanctis: “Lo scudetto lo vince la Juve, ma la Roma è vicina. Serve il salto di qualità”

L’ex portiere giallorosso parla della lotta per il campionato: “I bianconeri sono più forti, succede spesso in Italia che sei legittimato solo se ottieni la vittoria”

di Redazione, @forzaroma

Sono sette i punti di distacco tra Roma e Juventus, con entrambe le squadre impegnate in settimana per conquistare altri punti preziosi. “Lo scudetto lo vincono i bianconeri perché sono più forti, ma i giallorossi e il Napoli non sono lontani”: a parlare è Morgan De Sanctis, intervenuto a La Partita Perfetta su Sportitalia. L’ex portiere giallorosso ora al Monaco aggiunge: “Succede spesso in Italia che sei legittimato solo se ottieni la vittoria. Per le inseguitrici serve il salto di qualità. Se mi fanno giocare? Poco. Io dirigente? Suona come una minaccia, comunque sono ancora consigliere federale”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy