Dati CIES, rapporto decennale: Roma quinto club europeo per numero di prestiti. L’analisi – FOTO

Dati CIES, rapporto decennale: Roma quinto club europeo per numero di prestiti. L’analisi – FOTO

La situazione analizzata dall’osservatorio del calcio ha coinvolto anche la società giallorossa e i suoi giocatori

di Redazione, @forzaroma

Nel rapporto “Dieci anni di prestiti nei 5 maggiori campionati europei (2009-2019)” l’osservatorio del calcio, il CIES, ha elaborato numeri e dati relativi proprio all’incidenza dei prestiti sulle squadre più importanti d’Europa. In questo contesto la Roma si posiziona al quinto posto tra i club che prestano più giocatori, ben 43 nel periodo analizzato. La classifica vede i giallorossi dietro soltanto a Chelsea, Inter e Juventus con la sorpresa Udinese in testa, grazie anche al rapporto privilegiato che i friulani hanno avuto nel corso degli anni con il Granada, società di cui Pozzo è stato presidente fino al 2016 (20 i calciatori passati dai bianconeri agli spagnoli in dieci anni).

CONNESSIONI – Come detto del legame forte tra Granada e Udinese, il CIES ha analizzato gli altri rapporti stretti tra i club europei, individuando nel Torino la società con cui la Roma ha scambiato più giocatori in prestito negli ultimi dieci anni (5).

PERCENTUALI ALTE – La società giallorossa figura tra le più attive, in entrata e in uscita anche per quanto riguarda il panorama dei portieri. Nella speciale classifica riguardante i minutaggi degli estremi difensori in prestito, figurano infatti sia Szczesny (entrata) sia Gianluca Curci (uscita). Quest’ultimo, con i minuti giocati nella stagione 2013/2014 con la maglia del Bologna, è tra i più attivi della graduatoria, superato solamente dal polacco e da altri 4 portieri. Szczesny infatti disputò con la Roma tutte le partite nel campionato 2016/2017 da titolare, lasciando spazio ad Alisson per le sfide di Europa League e di Coppa Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy